ATTORNO AL NOSTRO FUOCO C’E’ SEMPRE POSTO!

Se sei capitato su questa pagina probabilmente non è per caso. Se anche tu hai sentito e continui, come noi, a sentire il richiamo degli avi verso l’appartenenza ad una compagine più antica di quella dell’odierna umanità e delle sue false categorizzazioni, allora sei potenzialmente nostro amico e Sodale.  La nostra compagine è aperta a tutti coloro che, Italici di Sangue e di Spirito vogliano contribuire alla rinascita della pratica cultuale tradizionale nelle nostre terre nonchè alla riscoperta dei luoghi sacri posti dagli Dei entro i confini della nostra penisola. Colui che sente il richiamo degli antichi Dei ed è disposto e deciso ad andare oltre ad un semplice interessamento culturale è senza dubbio benvenuto attorno al nostro fuoco, sempre aperto ad amici e “ospiti” nel senso antico del termine. Non siamo una congrega magistica nè tantomeno un ordine esoterico, dunque non esistono nè gradi nè “guru” di qualsiasi genere. La struttura del nostro gruppo è libera e Federale, sempre leale a quelli che sono gli obbiettivi che il gruppo si diede al momento della sua fondazione rituale.
I gruppi regionali hanno un responsabile che ne coordina le attività e le escursioni, ma va da sè che egli non è un capo bensì un “accompagnatore” che indica una via da percorrere e col quale è possibile discutere.
L’unica distinzione è quella tra Amici e Sodali veri e propri.

Chi è l’Amico degli Hesperiani?

Chiunque sia interessato alle nostre attività è potenzialmente nostro amico.
Gli amici che ne manifestino desiderio saranno puntualmente invitati alle nostre celebrazioni ed attività e, se necessario, istruiti sulle basi del culto romano-italico onde poter praticare la nostra Religione in tutti i suoi aspetti.

Dopo un anno ed un giorno  di frequentazione (ma anche meno, ad insindacabile giudizio dei fondatori) sarà possibile al candidato, previa assenso del suo responsabile regionale o, qualora non presente, dei fondatori stessi, richiedere di venire ammessi alla cerchia dei sodali.

Chi è il sodale Hesperiano?

Il Sodale Hesperiano è colui che per un anno ed un giorno ha dimostrato di frequentare il gruppo, di conoscere i suoi obbiettivi e di condividerli in toto.
Il Sodale è necessariamente un Pagano Gentilizio, ossia un politeista europeo che onora quelle Forze presenti nella sua Terra e nelle sua linee di ascendenza familiare*. Il Sodale degli Esploratori conosce il progetto del Gruppo e lo segue in ogni momento della sua vita, diffondendone gli ideali con parole ma anche e soprattutto fatti. Il Sodale si impegna a partecipare attivamente al progetto, condividendo le sue esperienze, partecipando ed organizzando eventi regionali e federali, leggendo e diffondendo la rivista Arya. Non sono richiesti giuramenti o altri crismi tipici di realtà para-iniziatiche a noi aliene, ci basta la fiducia, la buona volontà di far bene e prestare fede agli impegni ed alla parola data. Il Sodale è l’unico autorizzato a partecipare sempre e comunque alle nostre celebrazioni ed attività, vale a dire festività religiose, raduni, escursioni.

Le nostre regole sono chiare e semplici.

Se pensi di essere un’anima a noi affine non esitare a metterti in contatto con noi e ti forniremo tutte le informazioni di cui hai bisogno. Per contattarci scrivi a ambronesitalia@libero.it

         SE SEI COME NOI, VIENI CON NOI

—————————————————————————————————

* Le celebrazioni comunitarie e locali del Sodalizio seguono la interpretatio romano italica in seno alla gloriosa Tradizione Indo-Europea. Questo dal momento che l’elemento Romano è l’unico che possa davvero unificare tutte le differenti parti della nostra penisola. Ciò non vieta comunque che in forma PRIVATA il Sodale o Amico possa seguire altre interpretazioni ad esempio venetica, retica, etrusca, sannita, sarda ecc. Va sottolineato comunque che tutte le sfumature locali riguardanti numi ed appellativi sono meticolosamente curate dal Sodalizio.

Annunci